Russia: democrazia europea o potenza globale?

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Russia: democrazia europea o potenza globale?
Massari Maurizio

Russia: democrazia europea o potenza globale?

A vent’anni dalla fine della guerra fredda

prefazione di Sergio Romano
Il futuro comune di due vicini ancora lontani


A vent’anni dalla caduta del muro, la volontà della Russia di mantenere il ruolo di superpotenza e, d’altra parte, l’assenza di progetti verso est dell’Occidente non hanno valorizzato i vantaggi di un’integrazione paneuropea l’ex blocco sovietico. Russia ed Europa hanno bisogno del reciproco sostegno: una volta risolte le dispute su energia e sicurezza, potranno affrontare insieme le sfide del nuovo millennio e dare una risposta univoca a povertà, ambiente e aree di crisi.
Anno: 2009 | Pagine: 217 | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862500807

Disponibilità: Disponibile

€ 25,00