Per un'etica del piacere

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Per un'etica del piacere
D'Abbiero Marcella

Per un'etica del piacere

Riflessioni filosofiche sulla felicità



Il piacere è l’impulso più profondo dell’agire, la fonte della vitalità che, proprio in ragione della sua natura irruente, incontra spesso ostacoli nel tentativo di conciliare la propria radicalità con la realtà e il mondo circostante. È possibile vivere un piacere e una felicità «sostenibili»? Sì, ma a patto che il piacere impari, a contatto con i grandi problemi della vita, a cambiare e raffinare le sue forme di soddisfacimento.
Anno: 2010 | Pagine: 265 | Edizione: Guerini Scientifica

ISBN: 9788881072941

Disponibilità: Disponibile

€ 23,00