Outdoor Education

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Outdoor Education
Bortolotti Alessandro

Outdoor Education

Storia, ambiti, metodi



L’Outdoor Education (OE) si basa su una serie di proposte esperienziali condotte all’aria aperta, ispirate dall’assunto che il luogo sia una componente fondamentale del setting educativo. Il volume ripercorre la storia dell’OE, dalle radici della cultura anglosassone fino all’ascesa che attualmente l’approccio sta vivendo nel nostro paese, in termini di interesse e diffusione. Se in una prima fase i programmi venivano focalizzati sullo sviluppo personale, trascurando paradossalmente l’incidenza che l’ambiente esterno ha sull’individuo e la società, successivamente questa impostazione è stata radicalmente superata dalla nuova centralità assunta da temi quali la sostenibilità, gli stili di vita attivi, l’inclusione. Dopo aver analizzato le condizioni che ne hanno favorito lo sviluppo e l’affermazione, il testo prende in esame le pratiche più rilevanti nei diversi ambiti formativi, attraverso l’analisi di programmi, esperienze e idee, la cui cifra risulta essere, sia letteralmente che simbolicamente, l’esplorare territori di frontiera con finalità formative ispirate a principi democratici.


Alessandro Bortolotti, ricercatore all’Università di Bologna, si occupa di gioco motorio, Outdoor Education e pedagogia speciale. Attualmente è impegnato nel sostenere percorsi formativi in outdoor, sia attraverso la rete nazionale delle Scuole all’aperto, sia mediante il progetto Erasmus+ «Go Out and Learn», orientato a sviluppare processi innovativi e inclusivi di Outdoor Learning.

Anno: 2019 | Pagine: 200 | Collana: (PFS-SM) | Edizione: Guerini scientifica

ISBN: 9788881074297

Disponibilità: Disponibile

€ 20,00