Ostaggi dello Stato

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Ostaggi dello Stato
Ricolfi Luca

Ostaggi dello Stato

Le origini politiche del declino e dell’insicurezza

La politica che non fa crescere l’Italia


Oggi siamo ostaggi dello Stato, esattamente come siamo stati – per secoli – sottomessi allo straniero. È questa l’amara conclusione cui perviene il quarto Rapporto sul cambiamento sociale, dopo una minuziosa presentazione delle cifre che descrivono le tendenze più recenti dell’economia e della politica italiana.
Anno: 2008 | Pagine: 238 | Collana: (SMA) | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788883359644

Disponibilità: Non disponibile

€ 17,50