La droga espiatoria

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • La droga espiatoria
Verga Massimiliano

La droga espiatoria

Un'analisi critica del proibizionismo



Massimiliano Verga ripercorre innanzitutto le vicende che hanno portato alla nascita del «problema droga», alla sua esasperazione e agli strumenti normativi per la sua soluzione, mentre in un secondo momento si propone di verificare gli effetti del proibizionismo «moderno» sulle dinamiche dei mercati delle droghe proibite e sui modelli di consumo. In quest’ottica, trovano anche spazio alcune riflessioni sui modelli di controllo «alternativi», quale ad esempio quello olandese, e sui «miti» che caratterizzano la percezione del fenomeno e la sua regolamentazione giuridica, quali la «teoria del passaggio», la distinzione tra droghe leggere e droghe pesanti, la nozione di dipendenza.
Anno: 2004 | Pagine: 303 | Edizione: Guerini Scientifica

ISBN: 9788881071715

Disponibilità: Non disponibile

€ 23,00