l'agenda digitale europea

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • l'agenda digitale europea
De Longis Fabrizio

L'agenda digitale europea

Mercato, tecnologia e regolamentazione

Prefazione di Lucio Stanca


Fare acquisti in rete è divenuto più semplice e conveniente. La connettività a Internet si è estesa in maniera radicale, divenendo sempre più rapida ed efficiente. Dialogare online con le istituzioni ha cambiato radicalmente la vita dei cittadini e il tasso di democraticità dei governi. Tutto ciò e molto altro si deve al progresso del mercato digitale, il quale, però, nasconde non poche insidie e sfide.


Con il 2015 si sono chiusi i primi cinque anni della programmazione dell'Agenda Digitale proposta dall'Unione europea. Altri cinque rappresentano la restante parte del cammino da intraprendere.


Ad oggi, tuttavia, molte domande sembrano non avere una risposta chiara. Cosa significa e a che punto è l'idea di un Mercato unico digitale? A che livello di competitività nel mondo è l'Europa per il settore delle ICT? Quali sono i passaggi fondamentali per creare sviluppo economico e sociale tra gli Stati membri? Il mercato digitale europeo si presenta unito e forte o frammentato e debole? Ma soprattutto, quali sono le risposte che l'Unione pone ai maggiori problemi odierni? E come propone di sfruttare le opportunità dell'era digitale? Questo libro tenta di analizzare quanto è stato fatto, tra successi e insuccessi, per comprendere dove l'Europa si stia dirigendo nel mercato digitale globale.


 

Anno: 2016 | Pagine: 178 | Edizione: Guerini Next

ISBN: 9788868960667

Disponibilità: Disponibile

€ 18,00