Itinerari della giustizia

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Itinerari della giustizia
Brambilla Guido

Itinerari della giustizia

Appunti per una antropologia giuridica

Prefazione di Eugenio Borgna. Introduzione di Lorenza Violini
La ragione moderna ci ha lasciati soli?


Come e quanto influiscono i profondi cambiamenti di parole come coscienza, natura, libertà, sul senso della Giustizia e sul concetto di diritto?
Dall'irreversibile incontro tra mondo classico, religiosità ebraica e cristianesimo si è sviluppata una parabola che va dal riferimento a un ordine trascendente alla nascita del diritto “soggettivo”, come lo si intende nella modernità.
Il libro è un affresco dell’itinerario storico e culturale della giustizia, che mette a confronto autori moderni e contemporanei, gettando luce sulla storia della coscienza dell’uomo moderno.
Anno: 2014 | Pagine: 143 | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862505635

Disponibilità: Disponibile

€ 14,50