Ildefonso Schuster e il rinnovamento cattolico (1880-1929)

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Ildefonso Schuster e il rinnovamento cattolico (1880-1929)
Nobili Elena

Ildefonso Schuster e il rinnovamento cattolico (1880-1929)


Prefazione di Gianfranco Ravasi


La figura di un protagonista del dibattito cattolico contemporaneo, che anticipò alcune delle posizioni del Concilio Vaticano II


Abate nel monastero benedettino di San Paolo a Roma, arcivescovo di Milano per venticinque anni, considerato dai fascisti vicino al regime ma noto anche per una dura omelia contro le leggi razziali del 1938, Idelfonso Schuster si dedicò per molti anni a un’opera di rinnovamento del cattolicesimo del suo tempo. Si impegnò in un’opera di riforma liturgica che gli attirò la condanna del Sant’Uffizio e i rimproveri del papa. Dalle pagine di questo volume si profila la figura di un protagonista del dibattito cattolico contemporaneo.
Anno: 2011 | Pagine: 252 | Collana: (CO) | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862503419

Disponibilità: Disponibile

€ 23,50