Il valore della verità

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Il valore della verità
Parrini Paolo

Il valore della verità




Che cos’è la verità? Attraverso il confronto teorico con alcune delle principali declinazioni contemporanee di questo concetto, da Kant e dalla tradizione neokantiana al realismo metafisico, dal convenzionalismo a Heidegger e al relativismo radicale, emerge un’idea della verità come categoria valoriale unitaria e vuota di contenuto, primitiva e dunque indefinibile. La verità non è il rispecchiamento di una fantomatica «realtà in sé», ma un compito, un ideale regolativo che orienta i nostri sforzi conoscitivi volti alla conquista di piani sempre più ampi e comprensivi di oggettività, per mezzo di un’incessante unificazione razionale dell’esperienza
Anno: 2011 | Pagine: 254 | Collana: (S) | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862503075

Disponibilità: Non disponibile

€ 20,00