Mind the change

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Mind the change
Baban Alberto, Cirrincione Armando, Mattiello Alberto

Mind the change

Capire il cambiamento per progettare il business del futuro

Prefazione di Federico Faggin


Mind the Change nasce dalla collaborazione fra un imprenditore illuminato (ai vertici di Confindustria e fra i padri del piano nazionale sull'Industria 4.0), un consulente di innovazione (a metà tra Stati Uniti e Italia) e un docente di marketing (esperto di tecnologica e cambiamento strategico). Con stile chiaro e numerosi esempi, il libro affronta le titubanze indotte dalla velocità del cambiamento tecnologico. Proponendo strumenti inediti, aiuta ad ideare e applicare nuovi modelli di business e nuove fonti di ricavo, per sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie digitali. Destinato ad imprenditori, top manager e decision maker, questo libro offre intuizioni su: - come l'innovazione digitale impone l'adozione di nuovi modelli di business; - perché le imprese più innovative considerano ormai irrinunciabile l'API economy; -perché la "quota dati" sostituirà la "quota di mercato" nel definire il leader di un settore; - come le strategie evolvono grazie ai dati (che molti nemmeno sanno di possedere); -perché è miope e dannoso concepire Industria 4.0 solo in termini di mera efficienza; - cosa significa davvero, e quanto è potente, pensare in prospettiva C2B (e non più B2C).

Anno: 2017 | Pagine: | Edizione: Guerini Next

ISBN: 9788868961619

Disponibilità: Disponibile

€ 28,00

Acquista il formato e-book: Amazon | Apple iBookstore | Bookrepublic | Google Play | Kobo Books |