Lavoro che serve

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Lavoro che serve
Magone Annalisa, Mazali Tatiana

Il lavoro che serve

Persone nell'industria 4.0

Postfazione di Guido Saracco


Il lavoro che serve è quello che le macchine trasformano,
ma non eliminano.


Mentre la tecnologia ci cambia, a volte con il vento dell’innovazione disruptive, più spesso come un’onda lunga e graduale, la via italiana all’industria 4.0 ha un dato certo: prima vengono le persone, con le loro capacità di far camminare le imprese, ciascuna nel proprio ruolo.
Il lavoro che serve sono storie di ordinaria bravura, annodate al paradigma digitale, dove il cambiamento non è più una ipotesi, ma un orizzonte sul quale ciascuno di noi si trova a dovere riflettere anche su se stesso.


Annalisa Magone, divulgatrice, si occupa di innovazione ed è presidente del centro di ricerca Torino Nord Ovest.
Tatiana Mazali, sociologa dei processi culturali e comunicativi ed esperta di media digitali, è ricercatrice al Politecnico di Torino.


Per Guerini e Associati le autrici hanno pubblicato Industria 4.0. Uomini e macchine nella fabbrica digitale.

Anno: 2018 | Pagine: 192 | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862507288

Disponibilità: Disponibile

€ 19,50

Acquista il formato e-book: Amazon | Apple iBookstore | Giunti al Punto | Kobo Books | LaFeltrinelli.it |