Al canto della rana

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Al canto della rana
Nassi Giovanni

Al canto della rana

Il valore della conoscenza

prefazione di Umberto Veronesi, introduzione di Antonio de Lillo


Il viaggio, o più precisamente la metafora del viaggio, è il tema centrale di questo libro. Un viaggio che non sottintende necessariamente uno spostamento fisico nello spazio, ma che è soprattutto evoluzione interiore, dove la meta è il proprio accrescimento spirituale. Un viaggio che il protagonista, Vittorio Ricci, si accinge a compiere quando va in pensione. Un percorso che nasce con la paura di allargare i confini della propria conoscenza, la consapevolezza dei propri limiti, la nostalgia del passato, il desiderio di cercare il «nuovo».
Anno: 2008 | Pagine: 209 | Edizione: Guerini Next

ISBN: 9788862500463

Disponibilità: Non disponibile

€ 19,50