Economia civile e management

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Economia civile e management
Ruffini Renato

Economia civile e management

Verso nuove relazioni nell'amministrazione aziendale



Il lavoro manageriale implica certamente risvolti sul piano economico ma anche sociale, politico, culturale, con conseguenze e impatti determinanti. D'altra parte siamo sempre più consapevoli che la crescita economica non conduce necessariamente a risultati positivi in termini di sostenibilità e di eticità.
È possibile rendere l’impresa più civile, cioè più attenta e responsabile nelle relazioni con chi lavora al suo interno e con il sistema sociale esterno? È possibile farlo mantenendo i livelli di efficienza necessari allo sviluppo economico? Secondo Renato Ruffini questa prospettiva è realizzabile se si adotta il punto di vista dell’economia civile, che orienta l’azione non solo all’efficienza ma anche alla piena valorizzazione del lavoro e a una maggiore attenzione alle implicazioni sociali imposte dall’evoluzione dei mercati.

Anno: 2014 | Pagine: 191 | Collana: (IEO) | Edizione: Guerini Next

ISBN: 9788862505307

Disponibilità: Non disponibile

€ 22,00