Bello, buono e ben fatto

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Bello, buono e ben fatto
Ferraresi Mauro

Bello, buono e ben fatto

Il fattore Made in Italy

Contributi di Ornella Bignami, Simona Ironico, Francesco Morace, Andrea Mortara, Luca Pellegrini, Irene Pietrobono, Maria Angela Polesana, Sabrina Pomodoro


Il Made in Italy è un marchio di garanzia in grado di trasformare l’intero nostro Paese in un genere molto particolare di marca. Come si è evoluta negli ultimi anni la marca-nazione Italia? Un prodotto italiano, oggi, compete ancora per bellezza, capacità progettuale e qualità? Made in Italy è essenzialmente il risultato di un insieme di fattori culturali e perché torni ad essere un competitivo marchio di garanzia, come osserva Mauro Ferraresi, è necessario che la costante evoluzione della cultura sia accompagnata da un consapevole percorso di innovazione. Tradizione e innovazione, denominatori comuni del Made in Italy, sono perciò chiamati a convivere e devono poter essere tramandati e insegnati alle generazioni future. Per tali motivi il presente volume raccoglie, oltre a pareri di esperti e studiosi, anche le preziose testimonianze di alcuni importanti imprenditori capaci, anche in questi anni, di far crescere qualità e produzione dei prodotti italiani.
Anno: 2014 | Pagine: 216 | Edizione: Guerini Next

ISBN: 9788868960186

Disponibilità: Disponibile

€ 23,00