A che gioco giochiamo?

De Michelis Giorgio

A che gioco giochiamo?

Linguaggio, organizzazione, informatica



Quale conoscenza è possibile del sociale e del linguaggio che ne costituisce il medium e la condizione stessa di esistenza? Di che cosa hanno bisogno le persone quando lavorano insieme e quali strumenti possono essere loro utili? Ponendo, e ponendosi, queste domande, l’autore affronta il tema della complessità del linguaggio come riflesso e causa del sociale, in un prospettiva non riduzionista che rappresenta la complessità come limite e come «rumore».
Anno: 1995 | Pagine: 149 | Collana: (NF) | Edizione: Guerini Next

ISBN: 8878025658

Disponibilità: Disponibile

€ 12,39