Comunità di lavoro

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Comunità di lavoro
Trezzi Luigi, Varini Valerio (a cura di)

Comunità di lavoro

Le opere sociali delle imprese e degli imprenditori tra Ottocento e Novecento



La storia d’impresa italiana può essere raccontata anche attraverso le opere sociali realizzate dalle imprese e dagli imprenditori.
Secondo questa prospettiva emerge difatti un fenomeno rilevante e diffuso, la cui consistenza e durata nel tempo induce a considerare tali esperienze come vere e proprie "comunità di lavoro", solidificate da valori condivisi e relazioni di reciprocità.
Il risultato di questo indirizzo d’indagine è una panoramica di casi di studio, relativi in primo luogo a territori contraddistinti da peculiari realtà d'impresa, quali i cantieri navali nella Venezia Giulia, i cotonieri nell’Alta Lombardia o i tessili pugliesi. In quest’ottica, analogo interesse rivestono in area lombarda il ruolo delle scuole aziendali nella formazione professionale e le relazioni tra opere sociali e rappresentanze dei lavoratori. Accanto al focus sui territori si sono esaminati i casi di grandi aziende nazionali, come la Terni, la Pirelli e l’Alfa Romeo, le cui vicende hanno permesso di ripercorrere, anche temporalmente, l’evoluzione delle forme di welfare e di partecipazione dei lavoratori alle provvidenze delle imprese.
Anno: 2012 | Pagine: 287 | Collana: (RN) | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862504669

Disponibilità: Non disponibile

€ 25,50