Premio Siped 2019: tra i vincitori Nicole Bianquin autrice di “Inclusione e disabilità”

 
Condivisione:

Con grande piacere annunciamo che il libro intitolato ‘Inclusione e disabilità. Processi di autovalutazione nella scuola, scritto da Nicole Bianquin, ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università della Valle d’Aosta, ha vinto il premio Siped 2019 (Società Italiana di Pedagogia, sezione M‐PED/03).

Il lavoro di Nicole Bianquin si è distinto per originalità, rigore metodologico, esaustività, adeguatezza scientifica dell’apparato critico-bibliografico e rispondenza a tematiche internazionali di ricerca.

Copertina del libro vincitore del Premio Società Italiana di Pedagogia 2019 (Siped)
Nicole Bianquin, Inclusione e disabilità. Processi di autovalutazione nella scuola (Guerini Scientifica, 2018)

La riflessione che si articola all’interno del volume, partendo dall’inclusive education e approdando alla presentazione di un progetto di ricerca relativo alla costruzione di uno strumento di autovalutazione, identifica l’educazione inclusiva come la soluzione maggiormente efficace per trasformare la scuola in un’organizzazione che sappia accogliere le differenze ed eliminare gli ostacoli alla partecipazione. Tale processo di riflessione e di modificazione prende il via proprio dall’accoglienza degli alunni con disabilità, che richiedono delle azioni e delle risposte ‘speciali’.

Il libro fa parte della Nuova serie Pedagogia speciale e dell’inclusione della collana Processi formativi e scienze dell’educazione, fondata da Piero Bertolini, Luisa Santelli Beccegato, Duccio Demetrio.

La premiazione avverrà il 29 marzo 2019 presso l’Università Cattolica di Milano, alle ore 14.30.

Complimenti all’autrice per l’ottimo risultato raggiunto!

Condivisione: