#BCM18 | Eventi Guerini al festival della lettura di Milano

Bookcity Milano
 
Condivisione:

Sta per arrivare la nuova edizione di Bookcity Milano. Presentazioni, dialoghi e incontri per conoscere gli autori Guerini e scoprire le novità di questo ultimo anno.

Dal 15 al 18 Novembre 2018 si terrà la settima edizione di Bookcity Milano, il festival del libro e della lettura che anima Milano con incontri, eventi e presentazioni diffuse su tutto il territorio della città.

Partecipiamo alla più grande festa della lettura della città fin dai suoi albori e anche quest’anno siamo felici di proporre incontri e presentazioni dedicate ad alcuni dei temi che ci stanno più a cuore: dall’economia alla letteratura, passando per la scienza, la storia e le religioni.

Il programma di Bookcity Milano accoglie 12 appuntamenti nati a partire da pubblicazioni Guerini e Associati e Guerini Next, che vedranno coinvolte oltre 40 persone fra moderatori, ospiti, autori, traduttori, contributori e curatori.

Calendario Bookcity

Grazie al comitato promotore di Bookcity, al Comune di Milano e alla grandissima disponibilità di tutti gli autori, sarà possibile ascoltare e conoscere grandi personalità del mondo dell’economia, delle istituzioni, della cultura, della scienza e dell’università, in location straordinarie.


Gli appuntamenti

Bookcity si apre per noi venerdì 16 Novembre alle ore 18.00 presso la sede di Spaces con l’incontro “Prevedere o imparare dal futuro?” nato dal libro Sense & Respond e promosso da Primate Consulting.

Imperdibile l’appuntamento “Lo spin nel fianco” di sabato 17 novembre alle ore 17.00 in una delle sale più belle del Castello Sforzesco. Organizzato in collaborazione con Baldini+Castoldi, l’evento vedrà protagonista il neopresidente della Rai Marcello Foa, autore del libro Gli stregoni della notizia, insieme a Monaldi&Sorti.

Domenica 18 Novembre triplo appuntamento a Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano: Annalisa Magone conduce un incontro a più voci a partire dal libro Il lavoro che serve provando a scardinare gli stereotipi sul lavoro in fabbrica attraverso le testimonianze di 5 giovani lavoratori. In contemporanea, presso l’area Scavi, si terrà la presentazione del libro Welcome In a cura di Massimiliano Serati, organizzata in collaborazione con LIUC che vedrà fra gli ospiti la vicepresidente di Regione Lombardia Francesca Brianza e Giacomo Biraghi, moderati dalla giornalista del Sole 24 Ore Maria Cristina Origlia. Alle ore 15.00, nella stessa sede, seguirà l’appuntamento più glam del nostro calendario: Anna Zinola insieme a Enrico Pedretti, Marcello Binda e Stefania Ragusa di Glamour ci guidano attraverso la “Shopping Revolution”, raccontandoci quanto e come sono cambiati i consumi negli ultimi 10 anni.

Dalla collaborazione con LIUC nasce anche l’incontro dedicato al rapporto fra scuola, università e impresa che vedrà protagonisti il Rettore Federico Visconti, i professori Michele Puglisi e Luciano Traquandi e la scrittrice e docente Lorella Carimali presso il Digital Studio del Teatro Franco Parenti (sabato 17 alle ore 11.00).

Il Museo della Scienza e della Tecnica accoglierà poi la presentazione dell’ultimo libro di Maria Luisa Villa Scienza è democrazia (sabato 17 ore 14.00), oltre ad  un incontro ideato da Serena Scarpello dedicato ai “Libri d’impresa” (sabato 17 sempre ore 14.00)

Per gli amanti della storia, della narrativa e della memorialistica gli appuntamenti da mettere in agenda sono “One belt One road” organizzato con il supporto dell’Istituto Confucio di Milano a partire dal libro Uomini e religioni sulla via della seta (sabato 17 ore 16.00) e “Il caucaso. Tormentato crocevia di conflitti” promosso dall’Associazione Memorial Italia in cui interverranno Patrizia Deotto, Gian Piero Piretto e Anna Zafesova (domenica 18 ore 14.00).

Ultimi ma non meno importanti, gli incontri inseriti nel programma Bookcity Università. La Statale di Milano e l’Università IULM accolgono due importanti momenti di riflessione, la prima attraverso la presentazione del libro Un capitalismo per tutti di Germano Maifreda e la seconda con un incontro con le scuole sul tema dei populismi a cui parteciperà Ferruccio Capelli, autore di un saggio sull’argomento, in libreria dal 14 novembre.

E ora non vi resta che scegliere.
Vi aspettiamo a Milano!

Condivisione: