Geografia dei bambini

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Geografia dei bambini
Malatesta Stefano

Geografia dei bambini

Luoghi, pratiche e rappresentazioni

Prefazione di Susanna Mantovani



Perché abbiamo bisogno di una «geografia dei bambini»? L’importanza dell’orientamento nello spazio o dell’osservazione diretta, il ruolo sociale e politico della nostra disciplina all’interno della scuola, le connessione con i temi della cittadinanza e della sostenibilità: sono nodi discussi a fondo da diversi autori. Eppure, nel pensiero geografico contemporaneo, è emersa con forza la necessità di isolare un ambito di lavoro, indipendente dalla ricerca sull’insegnamento della geografia, indirizzato nello specifico allo studio dei luoghi, delle pratiche e delle rappresentazioni che «costruiscono» le geografie dell’infanzia. La Children’s Geography di matrice anglosassone si è affermata, innanzitutto, come un passaggio fondamentale per definire i bambini e le bambine non più come «individui in transizione verso l’età adulta», ai quali fornire le coordinate per essere, un giorno, adulti capaci e responsabili, e, in seguito, si è convertita in uno strumento indispensabile per considerarli attori protagonisti dei luoghi che abitano tutti i giorni: la casa, la scuola e gli spazi pubblici.


Questo libro si apre proprio con un’argomentazione a favore di questa autonomia e con la discussione del posizionamento intradisciplinare della «geografia dei bambini». Prosegue proponendo un’applicazione dei principali nodi teorici della Children’s Geography ai luoghi che maggiormente influenzano l’esperienza spaziale dei bambini e delle bambine. Chiarisce, infine, che pensare i bambini e le bambine come protagonisti delle geografie del quotidiano equivale a compiere un atto politico, in quanto prevede la presa di coscienza del ruolo sociale che i bambini e le bambine rivestono non solo a casa o a scuola, ma nella società civile. Da questa ultima affermazione, forse, vale la pena iniziare la lettura di questo volume.

Anno: 2015 | Pagine: 171 | Collana: (SP) | Edizione: Guerini Scientifica

ISBN: 9788881073832

Disponibilità: Disponibile

€ 16,50