Atlantide


Atlantide è il quadrimestrale della Fondazione Sussidiarietà diretto da Giorgio Vittadini. 
Propone approfondimenti su temi di particolare rilevanza, mettendo a confronto le posizioni più auterevoli, nazionali ed internazionali.
Atlantide rappresenta uno strumento di dialogo e di apertura tra chi, pur appartenendo a matrici culturali, politiche o religiose diverse, è interessato a ricercare la verità e a individuare convergenze per la costruzione del bene comune: "un mondo che fa parlare altri mondi".

Il protagonista è un comitato scientifico di alto profilo, di diversa estrazione culturale e differente matrice professionale: docenti universitari, opinionisti e comunicatori, tutti animati dal desiderio di guardare oltre il breve termine fungendo da guida per le future generazioni. 

Il Comitato Scientifico: Salvatore Abbruzzese, Lorenzo Albacete, Salvo Andò, Helmut K. Anheier, Luca Antonini, Augusto Barbera, Pietro Barcellona, Paolo Blasi, Massimo Borghesi, Giampio Bracchi, Luigi Campiglio, Paolo Carozza, Giorgio Chiosso, Ferruccio De Bortoli, Adriano De Maio, Pierpaolo Donati, Costantino Esposito, Giorgio Feliciani, Massimo Gaggi, Oscar Giannino, Mary Ann Glendon, Pietro Ichino, Giorgio Israel, Carlo Lauro, Pierre Manent, Giovanni Marseguerra, John Milbank, Lorenzo Ornaghi, Adrian Pabst, Vittorio Emanuele Parsi, Carlo Pelanda, Pierbattista Pizzaballa, Antonio Polito, Javier Prades, Alberto Quadrio Curzio, Antonio Quaglio, Eddo Rigotti, Fabio Alberto Roversi Monaco, Lester M. Salamon, Dominick Salvatore, Giulio Sapelli, Eugenia Scabini, Carlo Secchi, Francesco Sisci, Giorgio Vittadini, John Waters, Joseph H. H. Weiler, Stefano Zamagni. 

Comitato di redazione: Alberto Savorana (Coordinatore), Emanuela Belloni, Letizia Bardazzi.

7 Prodotto/I

per pagina

Imposta ordine ascendente

7 Prodotto/I

per pagina

Imposta ordine ascendente