Aiutare le persone ad aiutarsi

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Aiutare le persone ad aiutarsi
Varriale Cosimo

Aiutare le persone ad aiutarsi

Il counseling adleriano-costruttivistico per operatori non clinici nelle reti sociali di cura




Il volume è rivolto non soltanto agli specialisti dell’aiuto in senso stretto (psicoterapeuti, psichiatri ecc.), che operano su patologie ad alta valenza clinica, ma a tutti coloro che, per ragioni professionali e/o per un puro slancio oblativo, di volontariato, intendono operare nel campo del counseling, nei diversi setting pubblici o privati (scuola, organizzazioni sanitarie e industriali, di assistenza religiosa o laica ecc.), per dare aiuto a individui in difficoltà o a gruppi di soggetti a rischio. È indirizzato a care-giver, a «datori di cura» interessati a una prospettiva di psicologia positiva e dinamico-costruttivistica, che privilegiano il terreno dell’emancipazione, della prevenzione, della promozione del benessere e della community care; un terreno, appunto, il cui obiettivo primario è quello di aiutare le persone ad aiutarsi.
Anno: 2009 | Pagine: 300 | Edizione: Guerini Scientifica

ISBN: 9788881072699

Disponibilità: Disponibile

€ 22,00