Passione industria

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre immagini

  • Passione industria
Rossignolo Gian Mario

Passione industria

Cinquant'anni nel cuore della grande impresa italiana

Prefazione di Giulio Sapelli
L'eredità sprecata di una generazione di imprenditori


L’Autore ripercorre la sua carriera manageriale e imprenditoriale lungo tutto l’arco della sua vita professionale. Nelle pagine scorrono alcune delle principali vicende delle maggiori società industriali italiane dal secondo dopoguerra a oggi e dei protagonisti della storia economica e politica nazionale. Attraverso la ricostruzione del proprio percorso, Rossignolo offre uno spaccato del mondo industriale e dei suoi vertici, che ne hanno segnato le alterne fortune.


Le vicende descritte sono ampiamente note, avendo fatto la storia industriale del Paese; l’approccio soggettivo dell’Autore gli consente tuttavia di valorizzare l’ampia conoscenza diretta che di esse ha avuto. In alcuni casi le informazioni di prima mano, corredate di documenti mai pubblicati, sono del tutto originali; altre volte, la visione di ampio respiro e lungo periodo offre comunque una lettura inedita di fatti conosciuti.


Lo sguardo di Rossignolo non è mai incline a cenni trionfalistici; piuttosto emergono la consapevolezza di grandi occasioni offerte al Paese, la coscienza di una forte volontà di riuscita e, nel contempo, il senso del fallimento generazionale di un’intera classe dirigente che lo induce a scrivere nell’Introduzione: «Gli errori compiuti possono essere utili per evitare almeno di rifarli».


La parte più rivoluzionaria di questo testo risiede nella discoperta, nel disvelamento delle vicende interne di uno degli imperi che dell’Italia hanno addirittura contribuito a modellare la natura: l’impero degli Agnelli. (Dalla Prefazione di Giulio Sapelli)

Anno: 2015 | Pagine: 328 | Collana: (SMA) | Edizione: Guerini e Associati

ISBN: 9788862506168

Disponibilità: Disponibile

€ 22,50